A TUTTA GOLA

Biscotti alla vaniglia (vanillekipferl)

I Vanillekipferl sono biscotti alla vaniglia tipici austriaci, io che sono amante della vaniglia non potevo non provarli. Nelle feste natalizie ogni scusa è buona per gustare le cose che ci piacciono e poi io adoro la vaniglia.

Io uso spesso i semi puri del baccello di vaniglia e una volta che li ho scavati dal suo interno conservo quest’ultimo nel contenitore dello zucchero, non vi dico il profumo! Ecco questo zucchero vanigliato è perfetto per preparare questi biscotti.

Vediamo come.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

100 g farina di mandorle
120 g farina 00
50 g zucchero (vanigliato)
1 uovo
1 bacca vaniglia (i semi )
q.b. zucchero a velo vanigliato

Strumenti

Passaggi

Mescoliamo le due farine, su un piano di lavoro facciamo una fontana e aggiungiamo l’uovo, il burro, lo zucchero vanigliato e i semi del baccello di vaniglia.

Impastiamo tutto per bene con le mani, formiamo un panetto e mettiamo in frigo a riposare per circa un’oretta.

Dopo questo tempo, prendiamo dei pezzi di impasto e formiamo dei cordoncini, ogni cordoncino lo tagliamo in tanti cordoncini ci circa 3 cm che pieghermo a forma di mezza luna.

Inforniamo a 180° per circa 15-20 minuti.

Spolverizziamo i biscotti con lo zucchero a velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.