A TUTTA GOLA

Fishburger di salmone maxi&gourmet

Il Fishburger di salmone maxi&gourmet è una combinazione di panino ideata in un’ estate non qualsiasi ma quella di passaggio tra un’ ondata di pandemia a un’ altra. In edizione limitata presso La Locura Bistrot è andato a ruba appena uscito.

Il proprietaro del pub si era già innamorato dei miei burger buns homemade dicendomi scherzando di portarli al suo locale e così io l’ ho buttata lì proponendogli una combinazione personalizzata, ha accettato con piacere e entusiasmo e ha fatto bene, come dice lui è un incontro esplosivo di gusto che abbiamo chiamato “il Blogger”. Il primo panino di una blogger!

Grande da mordere come un classico american burger ma allo stesso tempo gourmet perchè ho fatto un abbinamento pesce – carne. Un abbinamento studiato e pensato, ricorda un piatto che adoro e che ho preparato la prima volta per il mio fidanzato, le farfalle con salmone affumicato e speck quindi una fetta di speck croccante perchè non può stare con un burger di salmone? Che poi in un buns ci può stare sempre di tutto. In un burger che si rispetti ci vuole sempre una salsa e una verdura e io ho messo una salsa a base di melanzane, di origini mediorientali, il babaganoush che ricorda comunque anche un po i profumi mediterranei come la menta e l’ aglio. Infine una burratina fresca e cremosa che con la sua impercettibile acidità avvolge il tutto.

La ricetta del burger di salmone proviene direttamente dalla cucina del locale, questo burger viene realizzato con ingredienti freschissimi, anzi specifico con il salmone freschissimo pulito e sfilettato al momento, l’ ho visto con i miei occhi. questo articolo contiene proprio la ricetta di questo burger che mi è stata data personalmente ( ho apportato sicuramente qualche piccola modifica) dallo chef Alessandro che trovate anche su instagram @___morushiii___ .

Vediamo subito cosa ci occorre e come prepare il nostro burger dal panino alla salsa. Caviale di melanzane (babaganoush)Burger buns

Fishburger di salmone maxi&gourmet
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per 2

  • 350 gsalmone fresco (o surgelato)
  • 4fettine di speck (sottili)
  • 2 cucchiaibabaganoush
  • 250 gburrata (2 piccole)
  • 2buns
  • 1 cucchiainoaneto
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • 1 cucchiaiopan grattato
  • 1 ciuffoprezzemolo

Strumenti

  • Tritacarne o bimby
  • Piastra antiaderente
  • Forno

Preparazione fishburger

  1. tagliamo a cubetti non molto piccoli i filetti di salmone e mettiamo nel bimby o in tritatutto apposito insieme all’ aneto, il sale, il pepe, il prezzemolo e il pan grattato. Tritiamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Con le mani umide formiamo una polpetta abbastanza grande e poi sul palmo della mano diamo una leggera pressione im modo da creare la forma del burger.

  3. Conserviamo su un piatto con un po di farina e la pellicola trasparente in frigo per circa 20 minuti.

  4. Con una paletta umida solleviamo delicatamente i burger e li adagiamo sulla piastra ben calda. Facciamo cuocere per circa 7-8 minuti rigirandoli a metà cottura.

Composizione panino

  1. Tagliamo un buns a metà e piastriamo le basi sulla piastra antiaderente, dopodichè aggiungiamo la salsa babaganoush, il burger cotto e lo speck leggermente scottato, terminiamo con la burrata e chiudiamo il panino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.