A TUTTA GOLA

Hummus

L’ Hummus è una ricetta mediorientale a base di pasta di ceci e salsa tahini, molto diffusa in tutto il mondo per la sua versatilità e il suo gusto stuzzicante, una preparazione vegana adatto alle diete e particolari stili di vita ma anche per arricchire diverse pietanze a base di carne e pesce.

Ottimo sui crostini, nell’ aperitivo, su una bruschetta e nei panini, ideale con il Pane pita, i grissini oppure stick di verdurine crude.

La consistenza è abbastanza pastosa, non liquida, non è una vellutata. Le spezie che non devono mancare sono il cumino, quest’ ultimo oltre al suo sapore è ottimo per la digeribilità del legume, non deve mancare la salsa thaini, l’ aglio e la paprika. Per il resto potete aggiungere spezie a vostro piacimento come zenzero, curry ecc…

Vediamo subito come prepararlo.

Hummus
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediorientale

Ingredienti

  • 200 gceci
  • 1 cucchiainopaprika piccante
  • 1 spicchioaglio fresco
  • 1 cucchiaiocumino
  • 1 cucchiainosale (raso)
  • 50 gsalsa di semi di sesamo (tahini)
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 1lime (il succo)
  • q.b.coriandolo (tritato)

Strumenti

  • Pentola a pressione
  • Tritatutto (mixer o Bimby)

Preparazione

  1. Come prima cosa lessiam, i ceci reidratati nella pentola a pressione oppure normale, insieme al cumino.

    Nella pentola a pressione ci vorranno 10 minuti dall’ ebolizione mentre con una pentola normale ci vorranno circa un paio d’ ore. Non saliamo i ceci in cottura e in ogni caso lasciamo raffreddare i ceci nella propria acqua.

  2. Prendiamo i ceci con una schiumarola, portandoci dietro anche un po d’ acqua di cottura e qualche seme di cumino.

    Mettiamo nel mixer, aggiungiamo tutti gli altri ingredienti e frulliamo tutto fino ad onere una pasta omogenea. Se dovesse risultare troppo asciutta possiamo aggiungere un altro po d’ acqua di cottura dei ceci ma senza esagerare.

  3. A questo punto possiamo servire e gustare il nostro hummus, decoriamo aggiungendo un altro filo d’ olio, qualche seme di sesamo e un po di coriandolo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.